Friday, January 24, 2003

MA PERCHE' BAGHDAD NON FU PRESA NEL 1991?

Bell'articolo sul Secolo d'Italia (23/1/2003) a firma Adriano Bolzoni che nota quanto segue:
"Meglio non farsi illusioni: gli angloamericani condurranno azioni di guerra contro l'Iraq. Da anni controllano i cieli nelle no flight zone e colpiscono i siti di batterie di artiglieria contraerea (...) Gli Stati Uniti e l'Inghilterra daranno battaglia anche senza una favorevole risoluzione dell'Onu, con quanti alleati vorranno affiancarli. Altrimenti, soli."

E ancora:
"E' sempre e in ogni caso da augurarsi che non vi sia una seconda edizione di Tempesta nel Deserto (...) sia come sia, gli USA vengono indicati come l'unica superpotenza rimasta. Quindi con una responsabilità enorme verso la nazione americana e il mondo."

C'è molto su cui meditare. Un grazie a Bolzoni che ancora si augura (anche se non si illude) che la pace vinca sulla follia bellica.

Io lo spero con lui.